Cerca
  • Fabio Cazzadore

IL FAI DA TE DELLE LENTI A CONTATTO


utilizzate correttamente, le lenti a contatto sono sicure.

Nel caso opposto, le problematiche derivanti dall’uso improprio possono portare a conseguenze serie, e la causa principale è l’utilizzo “fai da te”.

Il portatore, nello specifico:

- Non rispetta la durata di utilizzo della lenti a contatto;

- Non fa la manutenzione appropriata;

- Abusa nelle ore di utilizzo di questi dispositivi;

- Acquista il prodotto in rete senza assicurarsi sulla sua reale provenienza e qualità;

- Non si consulta regolarmente con l'ottico specializzato

in lenti a contatto per quanto riguarda l'uso e la manutenzione.

- Non si consulta con il medico oculista riguardo riguardo i rischi da infezioni.

l'acquisto online basato sul low cost spesso nasconde prodotti che non sono controllati dai rivenditori ufficiali nazionali e non rispettano gli stadard di conservazione previsti per i presidi medici poichè di provenienza extra europea. In questo caso il rivenditore virtuale, spesso non é un professionista è non si prenderà mai la responsabilità in caso di danni causati da terzi, Le complicanze conseguenti a lenti contaminate o da infezioni richiedono l'intervento del medico specialista e gli esiti di patologie correlate a prodotti inappropriati o cattivo utilizzo non hanno sempre esito favorevole.

Come ottici optometristi da 30 anni seguiamo i nostri clienti ad un corretto utilizzo delle lenti a contatto, siamo sempre aggiornati professionalmente ed abbiamo un'assicurazione professionale.Affidati a noi per i giusti consigli e per essere sempre aggiornati sui migliori prodotti sul mercato.

9 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti